Ego Circus, Firenze accoglie i protagonisti della mixology

Firenze è sempre più al centro del mondo della mixology.

Lo dimostra in molti modi: già sotto i riflettori con la Florence Cocktail Week che anche quest’anno si terrà a maggio, in questo periodo è protagonista con la seconda edizione di Ego Circus, appuntamento nato da un’idea di Gabriele Frongia, F&B Manager del Plaza Hotel Lucchesi.

Ego Circus è un tour itinerante lungo quattro mesi che, fino ad aprile, unisce sotto il suo simbolico tendone alcuni tra i più talentuosi barman fiorentini e italiani.

L’appuntamento è sempre di lunedì ed è doppio: si apre ogni volta all’Empireo del Plaza Hotel Lucchesi per l’aperitivo e si conclude con un after dinner dietro i banconi dei bar iconici della città, dove i bartender ospiti affiancano i resident.

I barman sono chiamati a mostrare al pubblico i loro cavalli di battaglia e la propria bar philosophy. Ogni serata ha una drink list studiata ad hoc, che include anche un cocktail analcolico.

Ecco il calendario dei prossimi appuntamenti con i relativi protagonisti:
2 marzo: Samuele Campanini, bartender del Jiggers di Reggio Emilia, ospite all’Habitat
9 marzo: Solomyia Grytsyshyn, barlady del Chorus Cafè di Roma, ospite al Love Craft
16 marzo: Mario Farulla, bartender del Baccano di Roma, ospite al Mad
23 marzo: Marco Riccetti , bartender dell’Inside di Torino, ospite a La Ménagère
30 marzo: Yuri Gelmini, bartender del Surfer’s Garden di Milano, ospite all’Atrium Bar del Four Season
6 aprile: Sossio Del Prete dello Shub di Sorrento, ospite al Caffè Paszkowsky

Iscriviti alla nostra

newsletter

resta aggiornato.