Quali idee regalo hanno proposto le aziende in vista di Natale?

 

Come ogni anno, anche le grandi aziende produttrici e distributrici del comparto beverage non sono rimaste a guardare. Nonostante le difficoltà del caso, che hanno investito tutto il settore nel corso del 2020, le stesse non si sono tirate indietro, anzi. Hanno proposto idee coraggiose, nuove, creative e visionarie, valide come regali natalizi. Tra conferme rispetto agli anni scorsi e recenti novità, c’è chi ha provato a spingersi oltre, nel campo che più di tutti quest’anno abbiamo imparato a conoscere: il digitale.

 

RGMania:

L’azienda specializzata nella selezione di attrezzature barman e accessori, tramite il proprio e-commerce, consegna in tutta Italia (dal sito) e in Europa e nel resto del mondo (con l’aiuto di un operatore). Vi è la possibilità di acquistare attrezzature per appassionati, il cui prodotto di punta è lo Shaker Cobbler Ilsa (perfetto per i drink agitati e non miscelati), e per professionisti, con il Jigger Pro che risulta uno fra i prodotti più apprezzati. Si possono anche comprare dei kit già fatti, delle idee regalo, come le gift card utilizzabili sul sito, oppure i prodotti esclusivi, dei quali RGMania è l’unico distributore.

 

 

Onesti:                                                         

L’azienda di Fiorenzuola d’Arda ha recentemente lanciato l’e-commerce 86 gradi, dove si possono acquistare gli spirits e i vini, tra i quali Del Professore, Ferdinand’s Gin, Memento e Ferro13, libri del settore o alcuni kit regalo, come la bottiglia di London N°1 Gin con barspoon, il brandy Lepanto con baloon.

 

 

Rinaldi 1957

     Big Peat:

Come da tradizione, anche quest’anno è stata presentata l’edizione speciale di Big Peat da mettere sotto l’albero. Si tratta di Big Peat 2020 Christmas Edition, un blended Scotch whisky fortemente torbato, creato in piccoli lotti (small batch) di circa 5.000 bottiglie, non filtrato a freddo, senza coloranti e imbottigliato come cask strength al 53,1% vol.

 

 

     Cardenal Mendoza:

Situata nel centro storico di Jerez de la Frontera, la Sánchez Romate Hnos ha venduto, in occasione di Natale, il suo brandy in una speciale confezione contenente i bicchieri per degustarlo al meglio. L’etichetta viene prodotta con uva autoctona Airén, distillata lentamente in alambicchi di rame e invecchiata per oltre quindici anni in botti che hanno precedentemente contenuto Sherry Oloroso e Pedro Ximenez.

 

 

     Don Papa:

Don Papa Rum è prodotto, invecchiato e imbottigliato nell’isola di Negros, la più importante area di produzione di canna da zucchero di tutte le Filippine. In occasione del Natale, la sua leggendaria energia e il suo spirito indomito sono stati confezionati in bottiglie di Don Papa 7 vendute assieme ai bicchieri, per poterli degustare al meglio.

 

 

     Hine

Nell’anniversario dei cent’anni l’azienda di cognac ha imbottigliato e numerato a mano 60 pezzi di 1920 decanter celebrativi Antique XO «100th Anniversary». Questa eccezionale cuvée arricchisce l’originale XO antico con un’acquavite del 1920, conservata nel secolo scorso dai maestri di cantina in damigiane di vetro. La stessa azienda ha presentato anche il VSOP Rare in una confezione con 2 bicchieri da degustazione.

 

 

     Ramsbury

Per Natale il noto brand di gin, insieme alla bottiglia del suo premium gin Single Estate, ha deciso di omaggiare, in una speciale confezione regalo, del miele biologico realizzato con le api allevate nelle tenute Ramsbury, una ricetta di un semplice cocktail che unisce questi gin e miele e un bar spoon da utilizzare per preparare la ricetta e altri cocktail.

 

 

Velier:

L’azienda giamaicana di rum Appleton Estate ha recentemente presentato la Appleton Hearts Collection, una gamma in edizione limitata di 3 single marks 100% pot still selezionati da Luca Gargano e dalla Master Blender dell’azienda Joy Spence. La Hearts Collection è composta da tre annate uniche – 1994, 1995 e 1999, – ed è il risultato di una distillazione che mantiene solo il cuore del distillato e che avviene nel cuore della Jamaica.

 

 

CASA MARTINI e TERRAZZA MARTINI:

Martini Cocktail Experience Christmas Edition è nata come proposta rivolta ad aziende, per consentire ai propri dipendenti di scambiarsi gli auguri in totale sicurezza, brindando di fronte a uno schermo insieme al Brand Home Ambassador e all’Event Manager. Sono stati consegnati due pack personalizzabili a domicilio, dando la possibilità di imparare a fare un Fiero&Tonic, un Americano o un Negroni.

 

 

Amaro Montenegro:

L’azienda nata nel 1885 a Bologna dall’erborista Stanislao Cobianchi, in occasione del Natale, ha creato una speciale confezione regalo in edizione limitata con la possibilità, per chi la riceve, di immergersi a 360° nel mondo di Amaro Montenegro attraverso contenuti esclusivi in realtà aumentata.

 

 

Fernet-Branca:

In occasione del suo 175° Anniversario, la storica azienda ha deciso di rendere omaggio ai cocktail bar, collaborando con quattro realtà di Milano. Sono nate così quattro esclusive latte contenenti altrettante ricette speciali: “175 Boulevard Branca” di Ceresio7 Pools&Restaurant, “Digestivo del Lavoro” di Lacerba Milano, “You can’t imagine this flavor” di Mag Cafè e “Branca Home Punch” di The Stage Octavius.

 

 

Moët Hennessy           

     Ardbeg:

A settembre Ardbeg ha lanciato An Oa Smoker Gift Pack, una nuova confezione regalo per gli amanti del barbecue, che vogliono portare la loro esperienza a un livello superiore. La bottiglia di Ardbeg, in questo caso, è contenuta all’interno di uno speciale materiale che funge, di per sé, da affumicatore.

 

 

     Belvedere Vodka:

Nel corso degli ultimi sei mesi l’azienda polacca ha lanciato due idee, entrambe perfette come regalo natalizio. La prima è il Golden Heritage, il ready to drink dorato del progetto Dryaway.it, firmato Lucio D’Orsi, il titolare e bar manager del Dry Martini Sorrento. La seconda sono i due drink pronti da bere nati in collaborazione con Emporio Armani Caffè. Si chiamano Spicy cosmopolitan e Armani Espressotini, sono firmati da Mattia Pastori e sono acquistabili su Deliveroo, MyMenu e Cosaporto.

 

     Glenmorangie:

Per dicembre, il brand Glenmorangie ha ideato la speciale confezione “Giraffe Tin”, che veste di maculato i tre prodotti Glenmorangie Original 10 Years Old, Glenmorangie Lasanta 12 Years Old e Glenmorangie Quinta Ruban 14 Years Old. Il significato della scelta è da ricondurre alla campagna che la stessa azienda sta portando avanti per la conservazione della giraffa, riconosciuta come specie a forte rischio.

 

 

     Hennessy:

Fondata nel 1765 da Richard Hennessy, in occasione delle festività natalizie la distilleria ha ideato la speciale confezione Gold Sleeve per il suo Very Special. Il prodotto? Un vestito dorato che racchiude un blend dei migliori cognac, di un caratteristico color mogano chiaro, con note di legno, nocciola e spezie e un gusto floreale, di frutti di bosco e vaniglia.

 

 

     Ruinart:

La maison di Champagne ha recentemente presentato un packaging ecosostenibile 9 volte più leggero del precedente. Si chiama Second Skin e il suo impatto in termini di carbonio è stato ridotto del 60%. È interamente realizzato in carta, è riciclabile e sagomato per seguire le curve della bottiglia. Nato dopo due anni di ricerca e sviluppo, avvolge alcuni prodotti della maison, con grande eleganza e pulizia.

 

Iscriviti alla nostra

newsletter

resta aggiornato.