Tio Pepe Challenge, il brand Ambassador Joao Carlos Vicente a Milano per una masterclass in occasione del Mix Contest

Lo sherry, il famoso vino fortificato spagnolo di antica tradizione, sta vivendo da qualche anno una vera e propria età dell’oro. Dopo un periodo in cui i riflettori hanno illuminato altri prodotti, ora la sua eccellenza ha trovato l’attenzione che merita e anche il mondo della mixology ha puntato lo sguardo su di lui.

Tra gli sherry di tipo Fino, Tio Pepe è sicuramente il più conosciuto al mondo. Prodotto con uve 100% Palomino dalla Cantina Gonzalez Byass a Jerez, in Spagna, viene apprezzato sia in purezza che miscelato, tanto che da sette ormai si tiene la Tio Pepe Challenge, una competizione internazionale che vede i bartender in gara sfidarsi a colpi di cocktail a base, appunto, di Tio Pepe.

Si tratta di un concorso molto particolare, che non prevede soltanto la competizione ma è composto da tre momenti differenti: il primo è un vero proprio training durante il quale i partecipanti hanno modo di imparare tramite masterclass tutto ciò che c’è da sapere sullo sherry e sul suo utilizzo in mixology. Ci sono poi le varie gare nazionali, seguite dalla grande finale internazionale, che quest’anno si terrà a Jerez il 13 maggio.

       

La finale italiana, invece, è prevista per il 20 aprile, e i bartender interessati possono ancora iscriversi e partecipare alla masterclass che il brand Ambassador europeo di Tio Pepe, Joao Carlos Vicente, terrà presso l’NH Milano Touring giovedì 27 febbraio in occasione del Mix Contest, per il quale sarà poi seduto in giuria. Un doppio appuntamento da non perdere per tutti gli addetti ai lavori e gli appassionati di mixology: alle ore 17 la masterclass, alle 19,30 la grande competizione di Mix Contest che vedrà sfidarsi alcuni tra i più talentuosi bartender di Milano con le loro migliori miscelazioni.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento
  • Aggiungi commento

    Iscriviti alla nostra

    newsletter

    resta aggiornato.