Ziggy’s, il cocktail bar dedicato a David Bowie, prepara tutte le sere i cocktail più musicali di Londra

La notizia non è freschissima ma probabilmente non ha ancora avuto il risalto che merita: il 20 settembre ha inaugurato a Londra lo Ziggy’s, un cocktail bar interamente dedicato a David Bowie, scomparso ormai quasi 3 anni fa ma mai dimenticato. Il nome Ziggy’s è già un chiaro riferimento a Ziggy Stardust, celebre brano del cantautore britannico che oggi viene celebrato in questo affascinante locale dentro l’Hotel Café Royal in Regent Street. Anche la location non è stata scelta a caso, perché fu proprio lì che Bowie organizzò la famosa “ultima cena” per festeggiare il pensionamento del suo alter-ego, Ziggy Stardust appunto, alla presenza di alcune tra le voci più amate di questo e dello scorso secolo: Lou Reed, Paul McCartney, Mick Jagger, solo per citarne alcuni.

Ebbene, in questo posto carico di storia e simbologia, tutto parla di Bowie, dal jukebox che suona esclusivamente i brani del Duca Bianco fino all’arredamento, che prevede centinaia di foto dell’artista alle pareti e richiami ai tempi in cui ci raccontava il mondo con la sua musica.

Come se non fosse abbastanza (ma sappiamo che ve lo stavate chiedendo fin dall’inizio) la drink list è colma di cocktail ispirati, nel nome e negli ingredienti, a David Bowie, tra classici rivisitati, signature e alcuni dei drink effettivamente amati dal cantante quando era in vita. In particolar modo è l’album The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars a dare il nome a buona parte della lista, rendendo omaggio a quella che in certo senso fu la consacrazione di Bowie e che oggi rivive in forma liquida in un locale che, da amanti della musica, non potete lasciarvi sfuggire!

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento
  • Aggiungi commento

    Iscriviti alla nostra

    newsletter

    resta aggiornato.