MiscelAzione

Che 2019 è stato questo! Il Negroni ha compiuto 100 anni, per la prima volta in Italia è stato organizzato un evento nazionale dedicato alla Mixology (Roma Bar Show) e il nostro MT Magazine arriva alla sua terza edizione. L’ultima notizia, paragonata alle altre, sarebbe di per sé meno sorprendente se non fosse per un dettaglio: la piccola rivista nata per raccontare i locali di Torino e Milano si è fatta grande, arrivando a coprire un po’ tutta l’Italia dal Piemonte alla Sicilia. Sono più di 100 i cocktail bar di questa edizione, un traguardo per il quale MT Magazine si è anche regalato una veste nuova, più leggibile, colorata e con le barladies e i bartender al centro di tutto, come è sempre stata la sua filosofia. Sì, perché non siamo certamente l’unica rivista a parlare di cocktail bar, ma il nostro focus è sempre stato sui protagonisti della mixology, cioè coloro le cui mani miscelano ciò che vi piace bere. Sono i loro gusti, la loro impronta e le loro esperienze che ci piace raccontare dalla loro viva voce, perché nessuno mai potrebbe trasmettervi meglio l’esperienza di un cocktail bar. Immaginate MT Magazine come una finestra sul bancone, un punto di vista esclusivo sul lavoro di chi il bar lo vive tutte le sere e lo condivide con i suoi ospiti. La miscelazione, del resto, è prima di tutto condivisione, e non è una frase fatta. Condividere significa scambiare idee, sensazioni, progetti, chiacchiere e tutto ciò che ci rende umani. È o non è il banco del bar il luogo perfetto, anche solo per la sua conformazione, per condividere tutto questo e molto altro? Non è un caso che le barladies e i bartender siano da sempre anche ottimi intrattenitori, anche se forse non è esattamente il termine giusto. Parlare con chi hanno di fronte e che a loro si affida non solo per bere bene ma per stare bene, fa parte della loro arte, non è un semplice corollario.

Sentiamo spesso utilizzare, in ambito gastronomico e di miscelazione, il termine “esperienza”, e in effetti quella che vi riportiamo in ogni pagina di MT Magazine è un’esperienza fatta da noi insieme ai bartender nei loro cocktail bar. È la nostra certo, ma la bellezza di ciò che evolve sta proprio nel non essere mai uguale a se stesso. Quale sarà la vostra esperienza? Vi piacerà? Sono queste le domande che ci poniamo tutte le volte che chiudiamo un nuovo numero, sperando di avervi dato gli strumenti non tanto per giudicare ma per scegliere un luogo dove passare qualche ora in compagnia, divertendovi e apprendendo sempre qualcosa di più su quest’arte secolare e sempre attuale che è la mixology.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento
  • Aggiungi commento

    Iscriviti alla nostra

    newsletter

    resta aggiornato.